E’ Natale

E’ inutile: continuiamo a dire che ormai non si sente più, che è solo una festa consumistica, che non è l’unico momento in cui si devono fare doni e bla, bla, bla però, a parer mio, credenti o meno, non possiamo negare il fatto che nei giorni vicini al Natale, ci sia un’atmosfera diversa. Probabilmente il nostro paesino, stanco e ormai scoraggiato, non ci crede più, il nostro Comune è rimasto senza soldi e noi senza luminarie, il nostro vicino di casa non appende più la ghirlanda alla porta… ma nell’aria c’è. Si percepisce.

Apro un blog e parte la musichetta natalizia, ne apro un altro e scendono i puntini bianchi a simulare la neve, un altro ancora e brilla la stella di un abete decorato, il famoso puntale, che da piccola pretendevo di mettere senza mai riuscire ad arrivarci.

E allora ho deciso di farvi i miei auguri, quelli più affettuosi, per voi che mi seguite. L’anno scorso, cari topi, vi ho cantato una canzone che amo molto, intitolata “Buon Natale”. Quest’anno, invece, ho deciso di dedicarvi una filastrocca molto carina:

E’ NATALE

E’ Natale, è Natale,

chi sta bene e chi sta male.

Chi si mangia il panettone,

lo spumante ed il torrone:

ed invece in qualche terra

i bambini sono in guerra.

Caro mio bel Bambinello

fa che il mondo sia più bello

e con gli uomini in letizia

tutti in pace e in amicizia.

Ad ognuno fai trovare

ogni giorno da mangiare.

Della neve ogni fiocco

tu trasformalo in balocco

che poi cada lì vicino

ad ogni piccolo bambino.

Manda a tutti il proprio dono

e fammi essere più buono.            (T.W.)

Cosa ne pensate? Ho scelto una filastrocca sufficientemente tenera da raccontarvi? Mi sembra proprio di sì. E allora, con tutto il cuore, BUON NATALE, amici topi!

La vostra Pigmy.

M.

20 pensieri su “E’ Natale

  1. Nottambule entrambe vedo 😉 … A me il Natale quest’anno sembra sottotono ma ieri, sfidando le intemperanze della mia adorata Penny e delle sue sorelline ho montato l’albero ed ora la casa ha acquistato quell’atmosfera che mancava. Ho lasciato nelle scatole le palline più fragili ma di giocattoli da sbatacchiare ne hanno a sufficienza. Un bacione
    Ps. Andrò a sentirmi la canzoncina dello scorso Natale, visto che ancora non ci conoscevamo 🙂

    • Stravy cara… 🙂 La canzoncina dello scorso Natale è per me una delle canzoni di Natale più belle. Nottambule si, mai successo, non so come mai, questa notte ho detto “basta, è inutile che continuo a girare e rigirare, sveglio anche topomarito”. Sarà la gioventù che avanza? I primi sintomi? Oh mamma! 🙂 Immagino Penny e il resto della famiglia come se le vedessi. Fantastiche, quelle zampette, riescono a fare cose incredibili a volte! Un bacione grande.

  2. Io adoro l’atmosfera del Natale, peccato che siate rimasti senza luminarie, penso che non siate i soli ai quali è capitato, purtroppo.
    Ma poi come tu dici ognuno può ricreare l’atmosfera e i profumi del Natale nella propria casa e nello spirito, bella questa filastrocca, non la conoscevo!
    Dai per gli auguri aspettiamo, figurati se da qui al 25 non ci si sente più, non sia mai!
    Bacioni!

    • Gli auguri te li faccio tassativamente più avanti a te! 🙂 Ebbene si Miss… niente luminarie. N-i-e-n-t-e. Nemmeno mezza. Lo so, il Natale quando c’è è nei cuori e non nelle luci, ma sono così allegre e calde che non vederle è davvero malinconico. Vabbè, speriamo nel prossimo anno! baci!

  3. Io personalmente tengo vivo le mie usanze e tradizioni a casa mia, per noi natale ha ancora il suo fascino… anche se ovviamente furi casa non sento più il natale come lo ho sentito anni fa.. ma menomale posso creare l’atmosfera degna a questa feste con cui che amo… ti abbraccio Pif♥

  4. Il clima del Natale… Lavorando in un centro commerciale ha un significato molto distorto ma non permetterò ne al lavoro ne alla mancanza di luminarie di rovinare questa magia! Sono 15 giorni che preparo la casa e i particolari x la giornata per me più bella dell’anno. Il pranzo con tutte le persone care, a casa e poi tanti amici che ci vengono a trovare! Faccio pazzie x quella unica giornata!

    • E tu sei davvero grande Niky! Fantastica. Ti mando un bacione e ti auguro di passare la giornata più bella di tutto l’anno davvero. E poi tu sei bravissima come cuoca e una perfetta donna di casa. Farai stare tutti benissimo. Tanti, tanti baci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...