Luce

Il primo post di questo splendido, nuovo e appena nato 2013 lo voglio dedicare alla luce. Anzi, a voi, e regalarvi quella SONY DSC del sole e del cielo.

La luce scalda e tiene compagnia, non passa inosservata, sa strabiliare. Vi auguro con tutto il cuore che quest’anno, per voi, abbia questa luce e questi stessi colori.

Guardate, non vi pare che sotto tinteSONY DSC come queste tutto possa avverarsi? Qualsiasi sogno, qualsiasi desiderio… “I sogni son desideri di felicità, nel sogno non hai pensieri, che esprimi con sincerità…”. Chissà se anche Cenerentola, dalla sua piccola finestrella, poteva godere di un panorama come questo.

Immagino che anche per quest’anno abbiate dei buoni propositi. Quali sono? E, soprattutto, quanti sono? Non datevi limiti. Avete voglia di raccontarli?

Sotto questa luce tutto può accadere. Guardatela e ogni vostra intenzione sarà come già realizzata. Non potete dirmi di no. Se ad accogliere questo nuovo anno è una luce così, non posso che immaginare una vita meravigliosa.

Anche questa è la mia Valle, topini. SONY DSCNo, non vi stò scrivendo da Palm Beach: è un mio tramonto, concedetemi l’aggettivo possessivo. Può uno splendore così essere vero? Credetemi: i miei occhi l’hanno visto ancora più nitido, più limpido, più sgargiante.

“Parlami come il vento fra gli alberi
Parlami come il cielo con la sua terra
Non ho difese ma
Ho scelto di essere libera
Adesso è la verità
L’unica cosa che conta
Dimmi se farai qualcosa
Se mi stai sentendo
Avrai cura di tutto quello che ti ho dato
Dimmi
Siamo nella stessa lacrima, come un sole e una stella
Luce che cade dagli occhi, sui tramonti della mia terra
Su nuovi giorni
Ascoltami
Ora so piangere
So che ho bisogno di te
Non ho mai saputo fingere
Ti sento vicino
Il respiro non mente
In tanto dolore SONY DSC
Niente di sbagliato
Niente, niente…
Siamo nella stessa lacrima, come un sole e una stella
Luce che cade dagli occhi, sui tramonti della mia terra
Su nuovi giorni in una lacrima
Come un sole e una stella
Luce che cade dagli occhi sui tramonti della mia terra su nuovi giorni
Il sole mi parla di te… mi stai ascoltando?
Ora la luna mi parla di te… avrò cura di tutto quello che mi hai dato…
Anche se dentro una lacrima, come un sole e una stella
Luce che cade dagli occhi sui tramonti della mia terra
Su nuovi giorni in una lacrima come un sole e una stella
Siamo luce che cade dagli occhi sui tramonti della mia terra
SuSONY DSC nuovi giorni
Ascoltami
Ascoltami
Ascoltami…” Luce – Tramonti a Nord Est (Zucchero – Elisa)

Buon Anno topi! Buon Anno!

M.